Supporto clienti + 39 049 7800207

ARAZZO FIAMMINGO

BELGIO - 238 x 170 cm - COD. 140918345808

arazzo fiammingo
Tipi di pagamento GB Rugs

48.400,00  iva inc.

cittadini extra EU, aziende EU
39.672,13 

spedizione gratis in Italia

Lavorazione: Aubusson

Origine: Belgio

Eta: Antico

Trama: Lana e seta

Ordito: Lana e seta

REGINA E CONDOTTIERO CON L’ARCO ARAZZO FIAMMINGO, XVI°  SECOLO - FRAMMENTO ALTEZZA CM. 238, LARGHEZZA CM. 170 L' eroe arciere per eccellenza è, nella mitologia greca, Filottète. Fu amico e, per così dire, scudiero di Ercole ed ebbe una parte importantissima al momento della morte di quest'ultimo, morte che significò la sua assunzione tra gli dei. Infatti Ercole aveva indossato una tunica stregata che gli procurava atroci sofferenze. Decide perciò di porre  fine alla propria vita erigendo un rogo sul monte  Eta (Tessaglia meridionale), e salendovi per essere arso ancora vivo. Solo Filettète ebbe la forza d'animo di appiccare il fuoco e per questo Ercole le ricompensò donandogli il proprio arco e le proprie frecce. Giunone aveva sempre odiato Ercole, in quanto frutto di une degli innumerevoli tradimenti coniugali di Giove, e lo aveva perseguitato in ogni modo. Tuttavia quando Ercole arse sul rogo pose fine al suo odio e permise a Giove di elevarlo all'Olimpo. Tutto ciò è  narrato nelle Metamorfosi di Ovidio, testo fondamentale per le rappresentazioni mitologiche del Rinascimento e del Barocco. Concludendo, è molto probabile che il frammento di arazzo rappresenti Giunone e Filettète che assistono  alla morte/apoteosi di Ercole e che questa fosse effigiata nella parte mancante. EXPERTISE ORIGINALE

Invia una richiesta per questo esemplare

Accetto i termini dell'informativa sulla privacy

Viste le numerose richieste di contatto fasulle, causate da programmi che compilano in automatico i form, ci vediamo costretti ad aggiungere un codice di verifica. Non dovrete far altro che cliccare sul box qui a fianco. Grazie per la collaborazione.